Maci
Largo Loris Malaguzzi, 9 - 56028 SAN MINIATO BASSO (PI) Tel: 0571.403614 E-mail: info@maciprevenzione.it

Cerca un corso

Coordinatori per la Sicurezza nei cantieri edili

Categoria: Coordinatore per la Sicurezza nei Cantieri Edili

Si tratta di 120 ore di formazione obbligatoria in materia di sicurezza nei cantieri edili, ai sensi dell’art. 98 del D.Lgs. 81/08, per coloro che intendono assumere l’incarico di Coordinatore per la progettazione e/o Coordinatore per l’esecuzione dei lav

Nome:

E-mail:

Richiesta:

Descrizione del corso:


Il D.Lgs. 81/08 istituisce una serie di “figure” (peraltro già previste dal D.Lgs. 626/94 e s.m. e i.) deputate ad attuare la sicurezza e salute nei luoghi di lavoro e a definire le strategie di prevenzione in collaborazione con i vari datori di lavoro. Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) dai rischi deve essere nominato in ogni azienda o unità produttiva ed in quelle aventi dimensioni di una certa entità è normalmente coadiuvato dagli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) dai rischi.

In ogni azienda deve inoltre essere obbligatoriamente eletto il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS). Solo nelle aziende che occupano fino a 15 lavoratori è consentito al datore di lavoro avvalersi del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale (RLST).

Un’altra “figura” fondamentale in materia di salute e sicurezza è il Coordinatore della Sicurezza dei Lavori nei cantieri edili. Si tratta in realtà di due distinte figure, il Coordinatore in fase di progettazione dell’opera ed il Coordinatore in fase di esecuzione dell’opera, ruolo che comunque può essere ricoperto da un unico professionista. Infatti, anche i requisiti richiesti per poter esercitare le funzioni di Coordinatore sono comuni alle due figure, benché poi abbiano, nel contesto della realizzazione dell’opera, attribuzioni ed obblighi in materia di sicurezza sostanzialmente diversi.


Corso per Coordinatori per la Sicurezza nei cantieri edili

Corso / Aggiornamento

5 moduli da 8 ore:

> Giuridico

> Metodologico organizzativo

> Tecnico: conduzione dei lavori

> Tecnico: gestione del cantiere

> Tecnico: organizzazione del cantiere


Si tratta di 120 ore di formazione obbligatoria in materia di sicurezza nei cantieri edili, ai sensi dell’art. 98 del D.Lgs. 81/08, per coloro che intendono assumere l’incarico di Coordinatore per la progettazione e/o Coordinatore per l’esecuzione dei lavori nei cantieri edili. Il corso è rivolto ad architetti, ingegneri, geometri e tecnici del settore edile che desiderano sviluppare nuove conoscenze nell'ambito della sicurezza sul lavoro nei cantieri edili, con l'obiettivo di acquisire competenze e professionalità in grado di essere spendibili nel settore edilizio e di migliorare la cronica necessità di sicurezza dei cantieri italiani.


I titoli che abilitano allo svolgimento delle funzioni di coordinatore e pertanto sono da considerarsi pre-requisiti necessari per la partecipazione al corso di 120 ore (tranne la Laurea Magistrale in Ingegneria della Sicurezza per la quale è previsto l’esonero dalla frequenza del corso) sono:


- laurea magistrale in ingegneria, architettura, geologia, scienze agrarie, scienze forestali ed esperienza lavorativa documentata nel settore delle costruzioni per almeno 1 anno

- laurea triennale in ingegneria, architettura, geologia, scienze agrarie, scienze forestali ed esperienza lavorativa documentata nel settore delle costruzioni per almeno 2 anni;

- diploma di geometra, perito industriale, perito agrario o agrotecnico ed esperienza lavorativa documentata nel settore delle costruzioni per almeno 3 anni.


I contenuti minimi del corso sono dettati dall’Allegato XIV al D.Lgs. 81/08 che prevede inoltre un aggiornamento quinquennale obbligatorio della durata complessiva di 40 ore, che può essere effettuato anche attraverso la partecipazione a diversi moduli nell’arco del quinquennio.

Per coloro che hanno acquisito l’abilitazione prima dell’entrata in vigore del D.Lgs. 81/08 l’obbligo di aggiornamento, decorrendo dall’entrata in vigore del citato Decreto, doveva essere assolto entro il 15 maggio 2013.

L’offerta formativa di MA. CI Sicurezza e Ingegneria, per assolvere alle 40 ore di aggiornamento nell’arco del quinquennio, prevede 5 moduli formativi da 8 ore ciascuno.

Questo permette ai professionisti di scegliere se frequentare l’intero corso di 40 ore o iscriversi soltanto a determinati moduli formativi.


FORMAZIONE COORDINATORE


AGGIORNAMENTO COMPLETO (ALTERNATIVO)


AGGIORNAMENTO MODULO GIURIDICO


AGGIORNAMENTO MODULO ORGANIZZATIVO


AGGIORNAMENTO MODULO TECNICO (CONDUZIONE LAVORI)


AGGIORNAMENTO MODULO TECNICO (GESTIONE CANTIERE)


AGGIORNAMENTO MODULO TECNICO (ORGANIZZAZIONE CANTIERE)





Logo Ma.Ci

Mini Badge

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK